Cresce l’utilizzo dell’RFId nel Fashion
Wed, 01/08/2012 - 11:57
ufficiostampa
Printer-friendly versionSend by emailPDF version

Soprattutto tra le aziende produttrici e i confezionisti

Un’indagine del Cedites ha rilevato una crescita dell’utilizzo delle etichette intelligenti nella filiera del fashion.

Fra il 2009 e il 2010 l’adozione della tecnologia a radio frequenza per l’identificazione automatica, nel settore dell’abbigliamento, è cresciuta tra le aziende produttrici e i confezionisti. L’RFId (Radio Frequency IDentification) sta diventando una realtà consolidata in questo settore di mercato.

Ed è per questo che Siges srl, da anni leader nella tecnologia al servizio della moda, fornisce EuroTex RFId Fashion:

  • soluzione integrata RFId con hardware selezionato sui mercati internazionali
  • progettato in funzione dell’esigenza dei propri clienti
  • software gestionale a copertura della totalità delle funzionalità richieste
  • prodotti consumabili (etichette, cartellini, tags, packaging) rispondenti alle performances ed alle esigenze degli strumenti elettronici installati

 

Comments

Quali vantaggi offre?

  • Conteggio automatico dei capi in ingresso per commessa, articolo taglia e colore, veloce e direttamente dal packaging del fornitore
  • Ottimizzazione dei tempi e azzeramento probabilità di errori nel caricamento manuale
  • Controllo dei colli in uscita
  • Miglioramento dell’accuratezza e del servizio al cliente
  • Affidabilità dei dati di inventario
  • Sistema antitaccheggio

http://sigessrl.sigesgroup.it/it/software-gestionale/identificazione-automatica-radiofrequenza-e-controllo-di-processo